Trattamento dei dati per i veicoli connessi

12 aprile 2021

Il 9 aprile 2021, il Comitato Europeo per la Protezione dei Dati (EDPB) ha adottato le linee guida 1/2020 relative al trattamento dei dati sui veicoli connessi e sulle relative applicazioni mobili.

Lo scopo delle linee guida è tutelare sostanzialmente assicurare che  i dati personali, quali i dati di localizzazione, i dati biometrici e i dati potenzialmente idonei a rilevare i reati siano trattati nel rispetto del GDPR, e della Direttiva EPrivacy.

Come noto, infatti, I dati personali possono essere trattati per un'ampia varietà di scopi in relazione ai veicli collegati, inclusi sicurezza del conducente, assicurazione, trasporto efficiente, intrattenimento o servizi di informazione. 

 Ai sensi del GDPR, i titolari del trattamento devono garantire che le loro finalità siano “specificate, esplicite e legittime”, e che i dati non siano trattati in modo incompatibile con tali finalità e che esista una valida base giuridica per il trattamento come previsto dall'art. 5 GDPR. 

 

Archivio news

 

News dello studio

apr30

30/04/2021

Principi e criteri direttivi per l'attuazione della direttiva (UE), 2018/1972, che istituisce il codice europeo delle comunicazioni elettroniche

Con la LEGGE 22 aprile 2021, n. 53, recante  Delega al Governo per il recepimento delle direttive europee e l'attuazione di altri atti dell'Unione europea - Legge di delegazione europea 2019-2020.

apr29

29/04/2021

Agcm archivia il caso della intesa restrittiva su manutenzione rete telecom

Si chiude positivamente per Alpitel, assistita dallo studio legale Cugia Cuomo & Associati, con gli avvocati Fabrizio Cugia di Sant'Orsola e Pietro Cuomo, coadiuvati dagli avvocati Silvia

apr28

28/04/2021

Il dirottamento di un volo verso un aeroporto vicino non dà di per sé diritto a una compensazione pecuniaria forfettaria

La Corte di Giustizia dell'UE ha stabilito con la sentenza nella causa C-826/19 del 22.4.2021 che il dirottamento di un volo verso un aeroporto vicino non dà di per sé diritto a una compensazione pecuniaria