Referti on line

14 ottobre 2020

Il garante privacy aggiorna i quesiti e i chiarimenti circa l'applicazione della normativa privacy per il conferimento dei referti medici, e la tutela dei dati ivi inclusi.

Si ribadisce l'importanza che la struttura sanitaria  adotti protocolli di comunicazione sicuri (https) e sistemi di autenticazione forte dell’interessato (strong authentication). Deve inoltre rendere disponibile il referto online sul proprio sito web per un massimo di 45 gg. e garantire all’utente la possibilità di cancellare dal sistema di consultazione, in modo complessivo o selettivo, i referti che lo riguardano.

 

 

Archivio news

 

News dello studio

ott26

26/10/2020

New DPCM: Italy in semi lockdown for a month

The Italian Prime Minister issued a new Regulation, which put italy in semi-lockdown for a month in order to contein the spread of the Covid-19.This new DPCM enters in force today, and is going

ott26

26/10/2020

Gambling

On October 22, 2020, Agcom imposed a pecuniary administrative sanction against  Google Ireland Limited for the violation of the rules on the prohibition of advertising relating to games and gambling,

ott26

26/10/2020

AGCOM: SANZIONE A GOOGLE PER VIOLAZIONE DELLE NORME SULLA PUBBLICITÀ DI GIOCHI E SCOMMESSE

Agcom ha comminato una sanzione amministrativa pecuniaria nei confronti della società Google Ireland Limited per la violazione della normativa sul divieto di pubblicità relativa a giochi o scommesse