Big data: Indagine conoscitiva del Agcom, Agcom e Garante Privacy

11 febbraio 2020

ll 30 maggio 2017 l’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni (di seguito “AGCOM”), con delibera n. 217/17/CONS recante “Avvio di un’indagine conoscitiva sui big data”1, l’Autorità garante della concorrenza e del mercato (di seguito “AGCM”), con provvedimento n. 26620 del 30 maggio 2017 “IC53 – Big Data”, e il Garante per la protezione dei dati personali (di seguito “Garante”) – sulla base delle determinazioni adottate nell’adunanza collegiale dell’11 maggio 2017, hanno avviato congiuntamente una Indagine conoscitiva volta ad approfondire la conoscenza degli effetti prodotti dal fenomeno dei Big Data e analizzarne le conseguenze in relazione all’attuale contesto economico- politico-sociale e al quadro di regole in vigore.

In data 10 Febbraio 2020, il risultato di questo lavoro è stato finalmente pubblicato: Indagine conoscitiva

Archivio news

 

News dello studio

lug6

06/07/2020

PMI Digital Transformation: requisiti soggettivi per l’accesso ai fondi

E’ stato registrato dalla Corte dei Conti ed è in corso di pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale il decreto attuativo del Ministero dello Sviluppo economico che favorisce la trasformazione

giu30

30/06/2020

White Paper on Artificial Intelligence

On June 29, 2020, EDPS issued its Opinion on the EuropeanCommission’s White Paper on Artificial Intelligence – A European approach to excellence and trust. The aim

giu30

30/06/2020

Antitrust:ICA: penalty of 2,875,000 euros to Enegan for billing electricity and gas charges not due by users

The Authority has concluded the proceedings filed against Enegan, by ascertaining the adoption by the abovementioned company of an incorrect practice in the context of the supply of electric power and