Videosorveglianza

15 maggio 2019

Per la Casssazione (Cass.pen. sez. V. 07/03/2019, n. 20527), in tema di violenza privata, non integra gli estremi del reato il privato cittadino che installa una telecamera puntata sulla pubblica via, con riprese del pubblico transito, anche se riprende e registra i vicini mentre rincasano, parcheggiano o compiono altre attività, purché egli provveda a segnalarne la presenza, facendo in modo che qualunque soggetto si avvicini all'area interessata dalle riprese sia avvisato della presenza di telecamere già prima di entrare nel loro raggio di azione. In tal caso, infatti, non è ravvisabile lesione della libertà di autodeterminazione, in quanto è necessario un bilanciamento del valore fondamentale della libertà individuale con le esigenze di sicurezza sociale.

Archivio news

 

News dello studio

lug8

08/07/2019

Google e Facebook sono stati iscritti al ROC

Lo ha annunnciato l'Agcom in seguito alla sentenza del Tar del Lazio del 14 febbraio2018,  in qualità di concessionarie di pubblicità sul web (Facebook, Microsoft, Google, Adsalsa). “L’insieme

lug5

05/07/2019

ANNULLAMENTO DEL CONCORSO PER DIRIGENTI SCOLASTICI

Lo Studio Cugia Cuomo e Associati, nelle persone del partner Alessandro Bonavita e of counsel Giuseppe Francesco Gioffré, ha rappresentato con successo in un ricorso collettivo dinanzi al Tar

lug5

05/07/2019

Antitrust:2 Million Euros Fine for Costa Crociere

The Italian Competition Authority imposed a fine of two million euros on COSTA CROCIERE S.p.A. after ascertaining an improper commercial practice in violation of Articles 21, 22, 24 and 25 of Legislative