FRANCESCA CAFAGGI

FRANCESCA CAFAGGI è specializzata in diritto civile e bancario, diritto del lavoro e diritto di famiglia. Grazie alla sua esperienza presso primari Istituti di Credito Italiani è, inoltre, esperta nelle attività di recupero crediti e contenzioso.

In materia di diritto del lavoro ha trattato questioni relative a tematiche previdenziali e retributive, nonché aspetti particolari del rapporto di lavoro subordinato ed autonomo, partecipando a numerose conciliazioni stragiudiziali.

Ha vasta esperienza in materia fallimentare, maturata anche grazie alla propria attività didattica presso la scuola forense di Bari ed allo svolgimento di numerosi incarichi quale curatore fallimentare. Ha, inoltre, approfondito gli aspetti tecnici relativi alle procedure esecutive immobiliari svolgendo attività di delegato alle vendite.

In materia contrattualistica, Francesca ha maturato significativa esperienza quale responsabile dell’ufficio legale interno di alcune primarie società di autonoleggio italiane. Inoltre, è stata senior associate dello Studio Tonucci & Partners, nella sede di Roma.

Francesca ha partecipato alla stesura del commento del codice civile annotato della Giuffré, pubblicato nell’ottobre del 2005.

Lingue conosciute

• Italiano
• Francese
• Inglese
email: f.cafaggi@cugiacuomo.it

News dello studio

set13

13/09/2018

Agcom diffida TIM dal non utilizzare i dati contenuti nel data base per la MNP per fini commerciali

Con delibera 118/18/Cir, l'Agcom ha diffidato TIM a  rispettare, ai sensi di quanto previsto dall’art. 41, comma 3, del Codice, il divieto di utilizzo, per fini di contatto commerciale,

set13

13/09/2018

The sale of SIM cards on which services that can incur fees have been pre-loaded and pre-activated constitutes an aggressive unfair commercial practice when the consumers are not informed of that fact in advance

On September 13, 2018, the Court of Justice of the European Union issued its judgment in Joined Cases C-54/17 Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (‘AGCM’) v Wind Tre SpA

set12

12/09/2018

New EU rules to thwart money laundering and terrorist financing

Today,  MEPs approved new measures to combat terrorist financing, by preventing money laundering and tightening cash flow checks, on Wednesday.  The two laws will make it harder for terrorists