FABRIZIO CUGIA DI SANT'ORSOLA

FABRIZIO CUGIA DI SANT’ORSOLA, socio fondatore dello Studio Cugia Cuomo & Associati.

Avvocato corporate specializzato nel diritto TMT, energia e servizi liberalizzati.

Consulente regolamentare nell’offerta di servizi on line ed elettronici, svolge in maniera continuativa attività di consulenza regolamentare nella introduzione ed offerta di servizi, disciplina in materia di uso di dati e privacy, negoziazioni ed obblighi di interconnessione ed accesso, allocazione di risorse scarse (numerazioni, frequenze, classi di IP, nomi a dominio, etc.), offerta di servizi mobili, satellitari e wireless, commercializzazione di servizi on-line e relativa disciplina antitrust.

Patrocinante avanti la Suprema Corte di Cassazione.

Tra il 1995 e 2004 ha partecipato in qualità di Responsabile di progetto, Lead Expert e/o Team Leader in diversi programmi PHARE finanziati dalla Commissione Europea. Team Leader nel progetto della Banca Mondiale nel progetto di riforma delle comunicazioni in ambito rurale (Paesi beneficiari: Kazachistan, Kyrghistan, Tagikistan, Turkmenistan e Uzbekistan), ha curato nel 2006 per IFC l’analisi del mercato della regolamentazione su reti elettriche e cablate nella Federazione Russa;

Advisor regolamentare internazionale in progetti di allineamento alla legislazione nei servizi liberalizzati e nell’offerta di servizi energetici e di telecomunicazione nella Repubblica Slovacca, Bulgaria, Slovenia, Russia, Kosovo, Polonia ed Albania, anche nell’ambito di progetti finanziati dalla World Bank, IFC e American Bar Association.

Consulente regolamentare di operatori coinvolti nell’offerta di servizi on line ed elettronici, svolge in maniera continuativa attività di consulenza regolamentare nella introduzione ed offerta di servizi, disciplina in materia di uso di dati e privacy, negoziazioni ed obblighi di interconnessione ed accesso, allocazione di risorse scarse (numerazioni, frequenze, classi di IP, nomi a dominio, etc.), offerta di servizi mobili, satellitari e wireless, commercializzazione di servizi on-line e relativa disciplina antitrust.

Consulente legale e regolamentare per operatori di comunicazioni nella organizzazione di servizi di trading on line, ha assistito società e consorzi nella predisposizione di offerte per servizi di telefonia mobile su protocolli GSM, DECT e UMTS e per l’offerta di servizi WiFi, WLL ed ERMES. Responsabile delle procedure di omologazione degli apparati terminali della centrale FLAG di Palermo e offerta di servizi VoIP.

E’ Membro dell’IBA Communications Committee (Chair), Istituto Internazionale di Studi sui Diritti dell’Uomo, Nord Texas Global Telecommunications Society, Italian Geographic Society, Ordine degli avvocati di Roma. È autore di molte pubblicazioni specifiche del settore delle telecomunicazioni a partire dal 1993 e, dal 2010, è collaboratore della cattedra di Diritto dell’Unione Europea della SSPLE dell’Università degli Studi di Perugia.

Vincitore del premio Top Legal Industry Awards, come "Professionista dell'Anno 2017" nella categoria "Tmt – Technology".

Autore di pubblicazioni di settore, tra cui:

  • “Energy regulation reform in Italy”, International Financial Law Review (1998).
  • “Application of telecommunication and multimedia EU Legislation in Italy”, Int. Law Review (1995).
  • “Competitive aspects of Numbering regulation”, European Lawyers’ Union Conf., Luxembourg (1998).
  •  “European Union regulatory policies on satellite communications”, 3rd ECSL Colloquium, Perugia, 1999
  • “Compendio giuridico del commercio elettronico e delle reti di comunicazioni”, Ed. Caspa (2000).
  • “Concorrenza nel quadro regolamentare dell’offerta di servizi nell’informazione”, Diritto e Giustizia (2003).
  • “Key trends and developments of the Italian communications market”, NTGTS Quarterly (2003).
  • “Nuovo Codice delle Comunicazioni”, Ed. La Tribuna (2004).           
  •  “Riforma del sistema radiotelevisivo, il nuovo diritto antitrust di settore”, Diritto e Giustizia (2004).
  •  “Universal Service Obligation reform”, Convergence (2008).
  •  “Italian Telecoms Law Update”, The International Comparative Legal guide (2011).
  •  “Next generation LTE mobile frequencies in Italy”, The Financier Worldwide (2011);
  • “Communciations and Competition Law: Key issues in the Telecoms, Media and Technology sectors”, edited by Wolters Kluwer and endorsed by the IBA (2014)

Lingue conosciute

• Italiano
• Inglese
• Francese

email: f.cugia@cugiacuomo.it

 

Riconoscimenti:

 

 

 

 

 

News dello studio

set13

13/09/2018

Agcom diffida TIM dal non utilizzare i dati contenuti nel data base per la MNP per fini commerciali

Con delibera 118/18/Cir, l'Agcom ha diffidato TIM a  rispettare, ai sensi di quanto previsto dall’art. 41, comma 3, del Codice, il divieto di utilizzo, per fini di contatto commerciale,

set13

13/09/2018

The sale of SIM cards on which services that can incur fees have been pre-loaded and pre-activated constitutes an aggressive unfair commercial practice when the consumers are not informed of that fact in advance

On September 13, 2018, the Court of Justice of the European Union issued its judgment in Joined Cases C-54/17 Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (‘AGCM’) v Wind Tre SpA

set12

12/09/2018

New EU rules to thwart money laundering and terrorist financing

Today,  MEPs approved new measures to combat terrorist financing, by preventing money laundering and tightening cash flow checks, on Wednesday.  The two laws will make it harder for terrorists