Misure attuative dell'art. 1, comma 1 quater del D.L. 7/2007

21 dicembre 2017

Con la delibera 496/17/cons, l'Agcom ha adottato le misure attuative delle disposizioni di cui all'art. 1, comma 1 quater, del D.L.7/2007, converito con modificazioni dalla L.40/2007, che stabilisce che l’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni garantisce la pubblicazione dei servizi offerti e delle tariffe generali, in modo da assicurare che i consumatori possano compiere scelte informat.

Per il provvedimento citato, le informazioni, veicolate con qualsiasi mezzo agli utenti, circa i prezzi dei servizi, i tempi e le modalità attraverso le quali la modifica della cadenza di rinnovo delle offerte e fatturazione dei servizi interverrà, devono essere fornite, dagli operatori di cui all’art. 1, comma 1-ter, del decreto legge n. 7/2007, in maniera chiara, trasparente ed esaustiva con almeno due mesi di anticipo rispetto al momento della modifica.

Gli operatori riportano sulle home page dei propri siti web, dandone ampia evidenza, le informazioni di cui sopra.

Gli utenti hanno diritto ad ottenere le informazioni di cui al comma 1 anche mediante il ricorso agli strumenti di self care (call center, aree di self care dei siti web ed app).

Gli utenti di servizi di comunicazioni su rete fissa hanno diritto a ricevere le informazioni di cui sopra  sia tramite apposita comunicazione allegata alla fattura, sia tramite chiamata diretta effettuata dall’operatore, anche tramite sistemi IVR (interactive voice response).

Gli utenti di servizi di comunicazioni su rete mobile hanno diritto a ricevere le informazioni di cui al comma 1 sia tramite SMS, sia tramite comunicazione veicolata attraverso l’app di self care e, nel caso in cui l’utente fruisca di servizi post-pagati, attraverso la documentazione di fatturazione.

Gli utenti di servizi di TV a pagamento hanno diritto a ricevere le informazioni di cui sopra sia tramite la documentazione di fatturazione, sia tramite comunicazione inviata alla set-top box.

La  delibera è  in vigore dal 20 dicembre 2017.

 

 

 

Archivio news

 

News dello studio

nov14

14/11/2018

New European Electronic Communications Code

Today, MEPs have approved the telecoms package that caps intra-EU calls, makes super-fast 5G networks possible by 2020 and creates alert system for emergencies.  The European Parliament

nov14

14/11/2018

Stretta ai costi delle chiamate intra-UE da maggio 2019

Nuove norme sulle telecomunicazioni per limitare i prezzi delle chiamate intra-UE, sostenere le reti super veloci 5G e creare un sistema di allarme per le emergenze saranno votate mercoledì. La

nov7

07/11/2018

Mergers: Commission approves Disney's acquisition of parts of Fox, subject to conditions

On November 6, 2018, the EU Commission approved, under the EU Merger Regulation, the proposed acquisition of parts of Fox by Disney, both US based global media companies. The decision is conditional