Lo Studio

Lo Studio Cugia Cuomo & Associati nasce nel 2006, dall’esigenza e necessita’ dei propri soci, con esperienze pluridecennali maturate in studi internazionali, di rilanciare il tradizionale rapporto fiduciario diretto tra cliente ed avvocato, incentrato sull’intelligenza relazionale, attenzione, cura dei particolari e delle informazioni.

Lo Studio Legale Cugia Cuomo & Associati  offre servizi legali integrati a privati, imprese nazionali, multinazionali, istituzioni pubbliche, agenzie internazionali di sviluppo, Pubbliche Amministrazioni

Nel 2016, lo Studio e' stato nominato Law Firm of the Year - Technology Law (Top Legal, industry awards, Febbraio 2016) e Law Firm of the Year in Communications Law (Corporate International, March 2016).  Nel 2017, il Senior Partner, Fabrizio Cugia ha ottenuto il prestigioso riconoscimento  “Professionista dell'anno – Technology” da Top Legal Industry Award. Nel 2017, il Senior Partner ha ottenuto il riconoscimento   “TMT Lawyer of the Year” da Best Lawyers, Italian jurisdiction, ed e' tra i finalisti per il 2018.  Nel 2018, lo Studio e' stato inserito  tra i finalisti del Industry sector awards (Best Law Firm and Best Lawyer) in Top Legal, del premio LegalCommunity (sector review) Best Law Firm Privacy and Best Lawyer Privacy (Fabrizio Cugia). 

 

nov19

19/11/2018

Settore energetico: sanzionate per complessivi 900.000 euro tre imprese per forniture e servizi non richiesti

L’Autorità ha concluso tre procedimenti istruttori per pratiche commerciali scorrette adottate dalle società Switch Power s.r.l. e Union s.r.l. , attive nella fornitura di energia

nov19

19/11/2018

Energia: dal 1° gennaio 2019 prescrizione ridotta da 5 a 2 anni anche per bollette gas

Dal 1° gennaio 2019 anche per le bollette del gas, nei casi di rilevanti ritardi nella fatturazione per responsabilità del venditore o del distributore, il cliente potrà eccepire la

nov19

19/11/2018

Valutazione di impatto per i trattamenti transfrontalieri

Individuate le tipologie di operazioni che possono presentare rischi elevati per i diritti e le libertà D’ora in poi, pubbliche amministrazioni e aziende italiane che effettuano trattamenti

Archivio news

Newsletter

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti alla nostra newsletter