Appalti Digitali

08 october 2018

Ai sensi dell’art. 40 comma 2 del D.Lgs. 50/2016 recante il codice dei contratti pubblici, a decorrere dal 18 ottobre 2018, le “comunicazioni e gli scambi di informazioni” inerenti le procedure di affidamento di appalti pubblici devono svolgersi – salvo eccezioni e deroghe – in formato interamente elettronico. Questo significa che l’intera procedura di affidamento delle gare pubbliche compresa, quindi, la presentazione delle candidature e delle offerte dovrà svolgersi in modo digitale.

News archive

 

Firm news

dic17

17/12/2018

Antitrust: Commission fines Guess €40 million for anticompetitive agreements to block cross-border sales

The European Commission today fined the clothing company Guess €39 821 000 for restricting retailers from online advertising and selling cross-border to consumers in other Member States ("geo-blocking"),

dic17

17/12/2018

Lavoro, vanno protetti i dati degli iscritti ai sindacati

Il datore di lavoro non può comunicare ad una organizzazione sindacale la nuova sigla alla quale ha aderito un suo ex iscritto.  Per consentire al sindacato di espletare le procedure che

dic17

17/12/2018

EDPB: Gdpr e imprese extra Ue

Avviate a consultazione le Linee guida approvate dai Garanti Europei sull’ambito di applicazione Quali società americane o asiatiche sono tenute a rispettare la normativa privacy europea?