Clausole Vessatorie: Attenzione Utenti!

13 febbraio 2018

La Corte di cassazione, con ordinanza n. 3307, respingendo il ricorso di una Srl contro British Telecom, ha disposto che  «In materia di contratti conclusi con la sottoscrizione di moduli o formulari predisposti per disciplinare in modo uniforme determinati rapporti (nella specie di utenza telefonica), la clausola con cui si stabilisce una deroga alla competenza territoriale ha natura vessatoria e deve essere approvata espressamente per iscritto. Qualora la medesima risulti scarsamente o per nulla leggibile, sia perché il modello è in fotocopia sia perché i caratteri grafici sono eccessivamente piccoli, il contraente debole può esigere dalla controparte che gli venga fornito un modello contrattuale pienamente leggibile; ma ove ciò non abbia fatto non può lamentare in sede giudiziale di non aver rettamente compreso la portata della suddette clausola derogatoria».

Archivio news

 

News dello studio

ott15

15/10/2018

Processo di migrazione alla Nuova Catena di Delivery (

In data 10 ottobre 2018, l'Agcom ha comunicato che il processo di migrazione alla Nuova Catena di Delivery (NCD), prevista nell’ambito della messa in opera del nuovo Modello di Equivalence

ott12

12/10/2018

A person who publishes a number of sales advertisements on a website is not automatically a ‘trader’

According to the  Court of Justice of the European Union, judgemnt of 4 October 2018 , in case C-105/17 , a person who publishes a number of sales advertisements on a website is not

ott8

08/10/2018

Free flow of non-personal data

New rules aimed at removing obstacles to the free movement of non-personal data within the EU for companies and public authorities were adopted by MEPs. Parliament approves EU’s fifth freedom    This